Energy & Utilities

L’Energia al centro delle proposte
Proteco  è leader nello sviluppo di soluzioni e sistemi per la filiera dell’energia coprendo con le proprie competenze di impianto e di processo la produzione, a trasmissione, la distribuzione, la vendita, e l’ottimizzazione energetica rivolgendosi ad utilities, industrie ed agli  attori che operano nei mercati libero e tutelato.
Grazie a un’offerta unica per ampiezza e completezza,  Proteco propone soluzioni e servizi a clienti che operano nei diversi ambiti di tale mercato. In particolare, le soluzioni proposte si distinguono per innovazione, flessibilità e scalabilità e sono tali da soddisfare ed adattarsi ai requisiti sia di piccole realtà che di a grandi progetti di respiro internazionale.

Le principali aree di competenza  sono:

  • Produzione
  • Trasmissione ed EMS
  • Distribuzione e DSM
  • Interrompibilità elettrica
  • Billing & Trading
  • Efficienza Energetica
  • SmartGrid

I sistemi di automazione e controllo di Proteco sono da sempre impiegati nella gestione dei processi continui in ambito energetico.

Con la propria tecnologia Proteco ha realizzato sistemi per la gestione flessibile delle grandi utenze industriali (acciaierie), per il monitoraggio di sistemi distribuiti di produzione da fonti rinnovabili, per il telecontrollo di sistemi di distribuzione nel settore del ciclo idrico, per la realizzazione di sistemi front-end di concentrazione dati per processi distribuiti.
Proteco è in grado di proporre un ventaglio di soluzioni per impianti a elevata criticità basate su una forte e consolidata esperienza nella fornitura di soluzioni  RTU/SCADA. I sistemi e i prodotti Proteco, implementati secondo elevati livelli qualitativi e basati sull’apertura, la modularità e l’interoperabilità, si prestano all’utilizzo sia nella realizzazione di nuovi impianti sia nel revamping e/o nell’integrazione di sistemi già esistenti in corso di ampliamento e aggiornamento.

Per quanto concerne le Multiutility, Proteco è perfettamente in grado di proporre soluzioni di monitoraggio e telecontrollo e della strumentazione di campo per gestire in modo ottimale i “servizi a rete”, legati a impianti tipicamente distribuiti su vaste aree geografiche. L’obiettivo è quello di assecondare la sempre maggiore necessità di rendere disponibili tutte le informazioni acquisite dai vari sistemi. La disponibilità e la grande quantità di informazioni potrà essere utilizzata per analizzare e comprendere lo stato dei processi controllati attraverso l’identificazione di KPI (Key Performance Indicators).