Business Process Management

L’attività di consulenza nel campo del Business Process Management, supporta il cliente nella costruzione di una visione globale  dell’insieme dei processi aziendali e delle loro interazioni.

Analisti di processo, attraverso il disegno iniziale dei  processi as-is,  sono in grado di fornire consulenze specialistiche per proporre  iniziative  orientate a incrementare l’efficienza attraverso il miglioramento dei processi gestionali e industriali.

Gli specialisti di PROTECO  applicano le metodologie di BPM scomposte nelle seguenti sotto attività:

Disegno dell’azienda: analizza i suoi obiettivi e la sua organizzazione per essere in grado di scomporre l’insieme delle sue attività in processi lavorativi.

Creazione di modelli per i processi aziendali

Implementazione della soluzione: attuazione di una soluzione di BPM considerando i vincoli derivanti dai sistemi informativi  presenti in azienda

Definizione di obiettivi (PKI): insieme ai consulenti Proteco vengono definiti indicatori nel sistema per valutare le ottimizzazioni raggiunte nei processi aziendali

Monitoring dei risultati: e confronto con gli obiettivi: viene individuata una metodologia  di controllo sulla attuazione e aderenza ai nuovi processi aziendali, quale indispensabile strumento di supporto alle decisioni (BAM, Business Activity Monitoring).

Ottimizzazione : proposta di soluzioni che permettano di migliorare le performance dei processi lavorativi con continue iterazioni con la fase di Monitoring (Continuous  Process Improvement)